“Consulta, nessuna deroga sui rifiuti “

Per una volta una sentenza chiara anche per i cittadini.

La Corte Costituzionale ha emesso il suo verdetto: il livello di raccolta differenziata previsto per legge, 65% a fine 2012, non può essere derogato ed ogni comune lo deve necessariamente raggiungere.
Stiamo naturalmente parlando di un traguardo minimo, non certo del massimo livello a cui una corretta gestione dei rifiuti consente di arrivare.

Il caso è nato in Piemonte dove una legge regionale aveva previsto sconti ai comuni …

LEGGI TUTTO…

QR Code - Take this post Mobile!

Use this unique QR (Quick Response) code with your smart device. The code will save the url of this webpage to the device for mobile sharing and storage.

Comments are closed.