Dialogo sul nodo-rifiuti fra i grillini e la Giunta

SAN GIOVANNI LUPATOTO. Il Movimento 5 Stelle tende la mano al centrosinistra su Ca’ del Bue
L’obiettivo comune è fermare il riavvio dell’inceneritore: ecco le dieci regole per riciclare e differenziare riducendo i costi

27/06/2012

Zoom Foto

La vagliatura dei rifiuti nell’impianto di selezione di Ca’ del Bue

Sarà il progetto «Rifiuti zero» il terreno di incontro fra la maggioranza guidata dal sindaco Federico Vantini e il Movimento 5 Stelle? I grillini sembrano tendere la mano al centrosinistra su un argomento ad entrambi caro, quello del riciclo dei rifiuti. Michele Ghibellini, uno degli esponenti del Movimento 5 Stelle lupatotino, si è recato a Capannori, comune di 46mila abitanti della provincia di Lucca, considerato il capofila della raccolta differenziata e del riciclo e qui ha incontrato Alessio Ciacci, assessore all’ambiente, che ha illustrato i dieci punti da realizzare per arrivare ai «Rifiuti zero». I grillini sono convinti che la vera alternativ…

LEGGI TUTTO…

QR Code - Take this post Mobile!

Use this unique QR (Quick Response) code with your smart device. The code will save the url of this webpage to the device for mobile sharing and storage.

Comments are closed.