Quanto ci costerà l’eventuale conferimento di rifiuti all’inceneritore di Ca’ del Bue?

Zoom Foto

21/07/2012

 

Vantini contro Ca’ del Bue: «Rischio di danni economici»

SAN GIOVANNI LUPATOTO. Il sindaco ha esaminato i carteggi tra concorrenti gestori dei forni a griglia e Agsm. Nel ribadire la contrarietà all’inceneritore per il rischio per la salute, il primo cittadino punta l’indice sul contratto e la tariffa.

Un particolare degli impianti di Ca’ del Bue, San Giovanni Lupatoto continua la battaglia contro i forni. Pone una domanda il sindaco Federico Vantini: «Quanto ci costerà l’eventuale conferimento di rifiuti all’inceneritore di Ca’ del Bue, se partirà, e quanto saranno costretti a sborsare i comuni e per quanto tempo?». Vantini intende estendere il tema a tutti i sindaci i cui territori saranno interessati al conferimento dei rifiuti a Ca’ del Bue. «L’interrogativo è nato leggendo le risposte che Agsm ha dato ai concorrenti della gara per l’assegnazione dei lavori dei forni a griglia e che sono state rese disponibili dal Comitato salute Verona. Lì sono contenute tre precise domande formulate da chi concorreva. La prima diceva: quali entità sottoscriveranno i contratti di fornitura dei rifiuti solidi urbani che verranno bruciati nel termovalorizzatore?. La seconda chiedeva di conoscere la durata dei contratti di fornitura e la terza…
QR Code - Take this post Mobile!

Use this unique QR (Quick Response) code with your smart device. The code will save the url of this webpage to the device for mobile sharing and storage.

Comments are closed.